Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

 

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

ICEA

http://www.icea.info

Sotto la voce "Agricoltura Biologica" sono comprese le attività di coltivazione (Agricoltura), allevamento (Zootecnia), lavorazione (Trasformazione) e di commercializzazione dei prodotti agroalimentari da e verso Paesi terzi (Import Export). Rientrano nel campo di applicazione anche Vendita al Dettaglio Prodotti Sfusi e Ristorazione. Icea, inoltre, ha avviato i settori relativi alla certificazione dei Mangimi e dell'Acquacoltura.
In Agricoltura Biologica, ICEA è in grado di fornire servizi di controllo e certificazione relativi sia a Sistemi Regolamentati (pubblici) che Volontari (privati) in grado di soddisfare qualsiasi esigenza degli operatori del settore. In particolare Icea gestisce i seguenti Schemi di Certificazione Regolamentata:
Certificazione ai sensi del Reg. CE 2092/91
Certificazione NOP
Certificazione Jas
Gli Schemi di Certificazione Volontaria sui quali opera Icea sono:
IFOAM Accredited - Standard AIAB
Biologico di Fattoria
Origine Italiana Marchio garanzia AIAB

GREENPLANET

http://www.greenplanet.net/

Green Planet Natural Network, la prima internet community ecocompatibile.
Nato nell'ottobre 1995 dalla volontà di Proscenio, associazione no-profit che ha come finalità la diffusione di una cultura ecocompatibile, con l'offerta di servizi specializzati di comunicazione ed informazione al settore eco - biologico, Green Planet Natural Network si propone come punto d'incontro e di sviluppo per le diverse realtà del biologico, i prodotti, le tecniche, salute e ambiente, turismo consapevole, abitare sano, editoria specializzata.

RUDOLF STEINER

http://www.rudolfsteiner.it/biodinamica/

Associazione per l'Agricoltura Biodinamica
Via privata vasto 4 - 20121 Milano tel. 02 29002544 - fax 02 29000692
‘‘Non si progredisce cercando di migliorare ciò che è stato fatto, bensì cercando di realizzare ciò che ancora non esiste.’’ (Kahlil Gibran, poeta, artista e scrittore libanese)
L’Agricoltura Biodinamica è la nuova agricoltura.
Da ottant’anni l’Agricoltura Biodinamica lavora per la fertilità della terra e la qualità degli alimenti.
È importante conoscerla e sceglierla perché è:
la scelta di chi ama i nostri bambini e, quindi, la Terra che lascerà loro in eredità
la scelta di chi comprende di essere parte di un tutto vivente terrestre cosmico e per questo corresponsabile
la scelta di chi vuole portare nella pratica ideali, moralità e fraternità
la scelta di chi sente l’invocazione dei tre Regni naturali alla loro amorevole cura
la scelta di chi dell’arte sociale nell’incontro con l’altro ne fa lo scopo della sua vita
la scelta di chi vuole qualità invece di quantità, collaborazione e non concorrenza
la scelta di chi manifesta la propria capacità nell’alta professionalità
la scelta di chi sa quanto è elevato il metodo biodinamico e vorrebbe esprimerne in pratica tutta la sua potenza.
Che cos’è l’agricoltura biodinamica?
Applicata in tutto il mondo dal 1924 da aziende di ogni estensione e tipologia, essa parte dal fondamento che l’azienda agricola è un vero e proprio organismo vivente a ciclo chiuso, inserito nel più grande organismo vivente cosmico, alle cui influenze soggiace. L’agricoltore biodinamico conosce tali influenze e conseguentemente adotta un metodo pratico che le favorisce, col risultato di avere terreni fertili e vitali e prodotti salubri.
È un apporto di conoscenze che si offre a integrazione della cultura agronomica ufficiale, determinandone il rinnovamento in uno spirito più etico ed estetico e che favorisce una nuova professionalità dell'agricoltore, cosciente e corresponsabile.
Dona un nuovo impulso cosmico plasmatore per cui la pianta, da manifestazione di sole forze naturali,sempre più diventa espressione di intervento professionale umano.
Se si continuerà a concimare con concimi minerali allora i vostri figli e i figli dei vostri figli cresceranno molto pallidi. Le facce non si potranno distinguere dalle mani tanto saranno bianche. Dipende dai campi bene concimati se essi possono avere un colorito vivace e sano.
(Rudolf Steiner, 1924)

LA BIODINAMICA, CHE COS'E'
Coltivazione biodinamica, due parole che implicano tutto un modo di vivere, osservare e lavorare la terra. Il suo scopo non è di lasciar fare alla natura ma di fare oltre la natura, cioè di aiutare la natura per ottenere una terra sempre più fertile, della quale possano beneficiare anche le generazioni future, e alimenti vivi di qualità piena che nutrano l'uomo e gli diano salute. Coltivare biodinamicamente non vuol dire applicare in modo meccanico un metodo fisso. Piuttosto si può parlare di un indirizzo per il nostro pensare e agire, che poi svilupperemo secondo le condizioni e i problemi che incontreremo sulla nostra terra...

ALBIOS

http://www.albios.it/pagine/home/home.htm

Albios è una società cooperativa fondata nel 2000. I suoi soci hanno deciso di unirsi nell'ideale ed aspirazione di costruire un embrione sociale che testimoni un approccio alla vita di ispirazione scientifica, spirituale e terapeutica.
Lo scopo di Albios è promuovere il rinnovamento dei pensieri, dei sentimenti e delle azioni secondo l'ideale spirituale terapeutico.
Le attività di Albios si esplicano in una molteplicità di settori che vanno dall'agricoltura, alla pedagogia, all'arte, alla medicina, all'alimentazione, all'architettura ed alla veterinaria ed alla divulgazione in generale.
Albios comprende tutte queste attività, sostenendole nei loro primi passi e coordinandone gli interventi.
Questo è già accaduto nel comparto agricolo, dove opera già autonomamente la cooperativa "La nuova Terra", nel campo della divulgazione con la nascita dell'associazione L'Albero della vita, nel comparto della ricerca, applicata allo sviluppo dell'omeopatia, con l'istituto EUREKA.
La regione nella quale si svolge gran parte dell'attività di Albios è il Friuli Venezia Giulia. Mentre Trieste è il centro in cui si sviluppa la ricerca, Codroipo (Udine), già sede dell'azienda agricola, è destinato a diventare il punto di riferimento per le altre attività.
L'attività divulgativa viene esercitata su tutto il territorio nazionale, ovunque venga richiesta, ed anche all'estero, soprattutto in Spagna, Svizzera, Slovenia, Croazia e Grecia.
Albios utilizza come strumento divulgativo anche l'omonima rivista trimestrale, contenente numerose rubriche afferenti i vari settori nei quali esplica la sua attività.

TECNOLOGIE APPROPRIATE

http://www.tecnologieappropriate.it/

La costituzione giuridica del Gruppo di Ricerca sulle Tecnologie Appropriate - Centro di Informazione Nonviolenta (GRTA-CIN) risale al settembre 1986 anche se la formazione del gruppo è di molto precedente. Sin dagli anni 79-80 si costituì un gruppo di persone animate da comuni interessi, attorno alla rivista dal titolo Per dire... tra la gente che successivamente prese il titolo di Tecnologie Appropriate e ora è divenuta Gaia - ecologia, nonviolenza, tecnologie appropriate. Punto di partenza dell'impegno del GRTA-CIN furono i problemi relativi al degrado ambientale del territorio circostante e lo sfruttamento dei paesi del Sud del mondo. Ben presto ci si accorse che questi temi apparentemente lontani fra loro, avevano nessi comuni e fra questi il problema della pace e della ecologia.
Ed è proprio dal confronto tra queste relazioni, pace ambiente e sviluppo/terzo mondo, per noi centrali, che in questi anni il GRTA-CIN può rivendicare la sua originalità, sia a livello locale che nazionale.
Le Tecniche di Agricoltura Biologica la vera tutela della salute e dell'ambiente.
L'Agricoltura Biologica n questi ultimi anni c’è stato un indubbio aumento delle produzioni agricole “biologiche”. Spesso l'attenzione ai problemi della salute fin da piccoli ha fatto sì che rivalutassimo la pasta e le produzioni “integrali” di tipo “biologico”. La normativa europea ...

LA BIOLCA

http://www.labiolca.it

FONDATA NEL 1977
Agricoltura biologica e biodinamica, alimentazione, terapie naturali.
Per una filosofia di vita che privilegia il rispetto per l'Uomo e per l'Ambiente secondo una visione olistica del mondo.
L'Associazione: La Biolca e' una Associazione Culturale senza finalità di lucro, che si ispira agli ideali della non violenza e che opera dal 1977 nell'ambito dell'alimentazione naturale, dell'agricoltura biologica e delle terapie naturali.
Scopi dell'Associazione sono (estratto dallo statuto):
Promuovere la ricerca e la conoscenza dei valori umani, materiali e spirituali attraverso l'indagine Artistica e Scientifico-Spirituale; Riunire le conoscenze di quanti sostengono l'importanza degli alimenti naturali e biologici integrali, favorire la sintesi delle loro conoscenze e diffonderle; Promuovere l'informazione relativa alle terapie naturali.
Contribuire alla difesa ecologica dell'ambiente diffondendo i sistemi biologici e biodinamici in agricoltura...

SCUOLA STEINERIANA

http://www.scuolasteineriana.org

L 'Associazione per la Pedagogia Steineriana di Bologna è una libera associazione senza fini di lucro che si è costituita a Bologna 12 anni fa per volontà di genitori ed educatori. Nel 1988 venne inaugurato un primo "giardino d'infanzia" (scuola materna) e nel 1992 nacque la scuola steineriana intitolata a Maria Garagnani, che è stata la promotrice della diffusione della filosofia di Rudolf Steiner a Bologna e storica animatrice del negozio di ricami Aemilia Ars.
Cinque anni fa l'Associazione fece richiesta alla giunta comunale di Bologna di locali più ampi, rispetto a quelli in affitto a Casalecchio di Reno, e la scelta cadde su un terreno nel quartiere Borgo Panigale, concesso in diritto di superficie oneroso...

AMAB

http://www.amab.it/

L'AMAB, Associazione Mediterranea Agricoltura Biologica, nasce nel marzo 1997 per iniziativa dell'Associazione Marchigiana Agricoltura Biologica, storica associazione del settore fondata nel 1986, con lo scopo di aggregare e rappresentare, a livello nazionale ed internazionale, i produttori agricoli biologici e le loro associazioni regionali. L'AMAB ha una sede nazionale a Roma, una sede amministrativa a Senigallia (AN) e sedi periferiche in tutte le Regioni d'Italia. L'AMAB è associato all'IFOAM, l'International Federation of Organic Agriculture Movements. I NOSTRI SCOPI: L'AMAB promuove i metodi produttivi biologico e biodinamico, volti a garantire ai consumatori prodotti di alta qualità, ottenuti attraverso pratiche agronomiche in sintonia con l'ambiente naturale, che escludono l'uso di sostanze chimiche di sintesi, ai sensi del Reg.to 2092/91 e succ. L'associazione è proprietaria inoltre del marchio "Garanzia Biologico AMAB", che viene rilasciato ad aziende agricole e di trasformazione rispettose di un apposito Disciplinare, che contiene norme di produzione più severe rispetto ai Reg.ti dell'Unione Europea...

AAM TERRA NUOVA

http://www.aamterranuova.it

Che anno era? Il 1977! Quanto tempo è passato. Possiamo iniziare con... "C'era una volta" un desiderio nell'aria. E quel desiderio si è materializzato a Bologna, proprio in quell'anno, dove si erano dati appuntamento giovani provenienti da tutta Italia.
Quasi per magia ci si trovò accanto un movimento interessato all'alimentazione naturale, alla medicina non convenzionale, a uno stile di vita solidale, non competitivo e in armonia con la natura. Mille proposte da cui prese corpo il progetto di mettere in piedi una rivista: TAM (Terra, Alimentazione, Medicina), poi modificato in Aam Terra Nuova (Agricoltura, Alimentazione, Medicina... e proposte di vita).
A distanza di tempo, Aam Terra Nuova continua a rappresentare un insostituibile strumento di controinformazione su medicine non convenzionali, alimentazione naturale, energie rinnovabili, ricerca interiore, agricoltura biologica, ambiente ed ecologia, ma anche un punto di riferimento per tutti coloro che intendono dare priorità all'essere rispetto all'avere e trasformare la propria vita in maniera consapevole e nel pieno rispetto della natura...

AGRICOLTURA BIOLOGICA ITALIANA

http://www.agricolturabiologicaitaliana.it

Un nome a dominio, tre parole una dopo l' altra, insomma un sogno.
Il sogno di creare un enciclopedia del sapere biologico su internat a disposizione di tutti e sopratutto gratuitamente, il sogno di dare voce all' agricoltura bio nel 2001 anno di creazione a livello amatoriale del sito quando internet ancora non era molto sviluppato e non aveva i numeria di oggi. Un sogno.
Oggi siamo una vera e propria redazione che abbiamo ripreso questo sogno e vogliamo portarlo avanti fino a che questo diventi realtà, una realtà forte, solida, utile, ma sopratutto una realtà Italiana. L' editore.

UTOPIE.IT

http://www.utopie.it/consumi_consapevoli/agricoltura_biologica.htm

Il metodo di produzione biologico è un sistema di gestione dell'impresa agricola, caratterizzato da: adozione di tecniche colturali idonee a preservare la struttura e gli equilibri microrganici del terreno;
utilizzo di varietà vegetali adatte all'ambiente specifico;
esclusione dell'utilizzo di fertilizzanti ed antiparassitari chimici;
divieto di utilizzo di organismi geneticamente modificati;
controllo da parte di enti terzi autorizzati, su tutte le fasi della produzione: dalla lavorazione alla trasformazione dei prodotti.
La biologia è la materia di studio del vivente: da bios=vita, e logos=studio. Le origini dell’agricoltura biologica le troviamo in Germania dove, alla fine del 1800, si affermò una tendenza culturale di ritorno alla natura. Il movimento di riforma della vita, espressione della protesta dei ceti intellettuali contro l’affermazione di uno stile di vita che contrapponeva l’uomo alla natura, fu ulteriormente elaborato dal filosofo e pedagogo austriaco Rudolf Steiner che negli anni venti fondò il movimento “antroposofico”, teorizzando un nuovo modello di azienda agricola inteso come un organismo vivente autosufficiente. Con successive elaborazioni (Howard, Balfour, Rusch, Muller) si è giunti alla fondazione di movimenti di agricoltori che praticavano questo metodo produttivo. Per combattere l'alcoolismo i riformatori, che agivano nella Germania di fine 800 utilizzavano pane integrale, succhi di frutta, verdura e altri alimenti senza additivi; nel1887 fu aperta a Berlino la prima "REFORM HAUS" per la vendita di questi prodotti. Nel 1925 le REFORM HAUS erano già 200 in tutta la Germania. Nel 1931 nasce a Parigi il primo negozio di alimenti naturali. Contemporaneamente nel campo dell'agicoltura la consapevolezza di non potersi spingere troppo in là nell'uso della chimica per forzare la natura, si concretizza in studi anche teorici di tecniche e prodotti che agiscono non contro, ma in sinergia con la natura....

COORDINAMENTO TOSCANO PRODUTTORI BIOLOGICI

http://www.ctpb.it

Il Coordinamento Toscano Produttori Biologici (CTPB) è un associazione di produttori agricoli biologici.
La missione del CTPB è la promozione e la divulgazione dell'agricoltura biologica in Toscana e di garantire l' essenza del movimento biologico in tutta la sua diversità.
ll nostro obiettivo è l'adozione di un agricoltura biologica sostenibile dal punto di vista ecologico, sociale, economico e politico.


TOSCANA TREKKING

http://www.toscanatrekking.it/